Chocolate recipes

Coming soon

________________________________________________________________________________

 

Alla fine, il cioccolato deve lasciarci una sensazione finale piacevole, complessivamente appagante, elegante ed armoniosa, proprio come ci aspettiamo da una grande tavoletta.

Occorre sempre tenere presente che per apprezzare al massimo un cibo occorre saperne riconoscere tutte le sue caratteristiche, nel bene e nel male. Occorre quindi sapere quali sue caratteristiche andare ad analizzare, e come farlo. Solo così potremo, da un lato, sfruttare al meglio le capacità sensoriali di cui la natura ci ha dotati, e, dall’altro, riconoscere pregi e difetti di ogni cioccolato. E, finalmente, godere del piacere che ci offre.

In ogni caso, sia che seguiate una degustazione con “tutti i sacri crismi” o che gustiate un cioccolatino sprofondati nel vostro divano... prendetevi tutto il tempo necessario per regalarvi delle sensazioni che solo il cioccolato può donarvi... e buon cioccolato a tutti!

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

COME PROCEDERE SULL'ORDINE DI DEGUSTAZIONE DI Più CIOCCOLATE.

 

Per una degustazione di soli fondenti:

partire sempre da quello con il minore contenuto di cacao, procedendo in crescendo.

 

Per una degustazione con vari tipi di cioccolato:

iniziate da quello bianco, seguito da quello al latte, terminando con quello fondente sempre rispettando le percentuali di cacao.

 

Questo ordine é importantissimo per una corretta degustazione e analisi degli aromi che potrebbero essere pesantemente condizionati se si procedesse dal più dolce al più amaro, dal più intenso al più delicato.